Escursione lungo la costa di Porto Selvaggio

DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018 – ore 16:00
Escursione nell’area naturale di Porto Selvaggio
Incontro: parcheggio di Santa Caterina, Nardò (Le)
Link google maps: https://goo.gl/maps/jUi15mKTHNx

Nell’area del Salento lungo la costa del litorale ionico vi è un luogo meraviglioso che Millenari di Puglia vuole far conoscere, l’area naturale di Porto Selvaggio. I sentieri che costeggiano la costa regalano delle visioni di un paesaggio costiero unico e suggestivo. Antiche torri costiere dominano l’area ed una lussureggiante pineta caratterizza le aree interne. Alcune grotte naturali, come la grotta del cavallo, regalano l’emozione di camminare nei luoghi della preistoria salentina, dove circa 45 mila anni fa, alcuni uomini abitarono le caverne nei pressi della Torre Uluzzo. Erano uomini la cui cultura era già caratterizzata dalla presenza di oggetti ornamentali e decorativi che segnò la cultura conosciuta come “uluzziana”.
L’itinerario che parte da Santa Caterina è ad anello ed è lungo circa 12 km. Oltre ad essere un’occasione per vivere la natura è anche un’ottima opportunità per conoscere, con una guida naturalistica esperta, le fioriture e le piante, di cui alcune rare, presenti nell’area naturale di Porto Selvaggio.
L’appuntamento è domenica 16 settembre alle ore 16:00 in punto al parcheggio di Santa Caterina (Le) per poi terminare al crepuscolo dopo che il sole si abbasserà sulla superficie del mare salentino poco prima delle 21.00. Per l’escursione vi è una quota di 10 € a partecipante.
Per partecipare alla escursione di Millenari di Puglia è necessario prenotare alla segreteria organizzativa esclusivamente scrivendo via sms o whatsapp al 373.5293970.

SINTESI DETTAGLI

- Lunghezza percorso: circa 12 km ad anello
- Incontro ore 16:00 e termine ore 21:00
- Difficoltà: media
- Necessarie scarpe da trekking
- Posti limitati e prenotazione obbligatoria esclusivamente via whatsapp o sms al 3735293970
- Costo 10 €

Seguici sulla nostra pagina Facebook!

MAPPA DEL PUNTO DI INCONTRO

Comments are closed.