• Tempo : 2 ore
  • Strada percorsa : L'itinerario ad anello prevede un percorso di circa 2,5 km
  • Degustazione : non prevista
  • Difficoltà percorso : Pur essendo un itinerario breve, la difficoltà è media per la presenza di salite e discese lungo la collina e per qualche breve tratto del sentiero poco agevole.
  • Tipo percorso : Sentieri sterrati in natura e antichi tratturi in muretto a secco.

La Grotta dei Millenari

Nel gennaio del 2014 mentre eravamo alla ricerca di ulivi secolari e nuovi percorsi ci siamo imbattuti in una suggestiva cavità naturale. All'esterno nessuna targhetta metallica tipica delle grotte censite dalla federazione speleologica. Dopo esserci consultati con la federazione e altri gruppi speleo locali ci è risultata non censita e non segnalata. Dopo alcune ricerche si è potuto risalire al proprietario della bella e panoramica grotta naturale il quale con grande segno di intelligenza e di sensibilità ha dato ai Millenari di Puglia, e solo a noi, il consenso a divulgarla e a valorizzarla attraverso l'organizzazione di alcune visite guidate programmate. E' nata così l'idea di promuoverla come la "Grotta dei Millenari" sia per i Millenari di Puglia che per primi l'hanno valorizzata e fatta conoscere al pubblico che per la suggestiva vista della piana degli ulivi della quale si può godere dal suo interno.

E così dal 2014 l'itinerario verso la Grotta dei Millenari è una delle escursioni più esclusive di Millenari di Puglia che consente di vivere una piccola avventura, conoscere la preistoria e la natura del territorio ostunese e vivere paesaggi mozzafiato. La grotta è un'ampia caverna naturale di interesse preistorico da dentro la quale è possibile godere di una vista incredibile dell'intera piana degli ulivi secolari e millenari che da Ostuni si spinge fino a Fasano e Monopoli. Il percorso attraversa suggestivi ulivi pluricentenari e sale verso la collina percorrendo un sentiero dalla quale si rimarrà stupiti dalla vastità del paesaggio della piana degli ulivi secolari osservata dall'alto. La sosta alla panoramica Grotta dei Millenari regalerà una immagine destinata a rimanere scolpita nella mente dei visitatori. Il rientro avviene da un antico tratturo di muretti a secco che riporterà i partecipanti al punto di partenza.

Nel corso dell'itinerario si potrà scoprire la bellezza delle piante selvatiche, di cui alcune rarissime, e storie legate al paleolitico superiore quando circa 28 mila anni fa una comunità di uomini abitava l'area nei pressi della quale si trova anche la Grotta dei Millenari. Storie di una delle testimonianze preistoriche più belle al mondo, la donna di Ostuni, la madre più antica del mondo e del suo bambino che ancora portava in grembo.

L'itinerario non è adatto a bambini o persone molto avanti con l’età o comunque non dotate di agilità a causa di alcuni brevi tratti caratterizzati da forte pendenza e da altri brevi tratti poco agevoli visto il contesto selvaggio nel quale si svolge l'escursione.

La grotta si trova in una proprietà privata e vi è il divieto di accesso non autorizzato. Per questioni di sicurezza la Grotta dei Millenari non è visitabile in maniera autonoma, trattandosi di una proprietà privata, ma è possibile visitarla durante i gruppi organizzati da Millenari di Puglia per poter godere della bellezza e dell’unicità di questi luoghi in sicurezza e con l’aiuto di una guida esperta. L’escursione è resa possibile proprio grazie al permesso che i proprietari concedono solo ed esclusivamente al gruppo Millenari di Puglia che circa tre anni fa l’hanno scoperta, divulgata e valorizzata facendola conoscere per la prima volta alla comunità locale e alle tantissime persone che ora possono scoprire questo autentico tesoro. Per informazioni sugli appuntamenti in programma è possibile contattare la segreteria di Millenari di Puglia al 373.5293970.

Nel periodo invernale e primaverile ogni domenica pomeriggio fino al tramonto c'è la possibilità di partecipare all'escursione alla Grotta dei Millenari. Tutti gli appuntamenti sono pubblicati sul sito www.millenaridipuglia.com, e sulla pagina facebook www.facebook.com/millenaridipuglia.

Se siete alla ricerca di un'avventura, se siete in visita ad Ostuni e avete tanta voglia di scoprire il territorio e i suoi angoli più suggestivi allora questo è l'itinerario che fa per voi!

Itinerari alternativi